Lavorazione del terreno COLTIVATORI AD ANCORE

COLTIVATORI AD ANCORE

I vantaggi della lavorazione delle stoppie

L'utilizzo intelligente delle stoppie in campo può portare notevoli benefici agronomici e trasformare quello che un tempo era considerato un prodotto di scarto in una sostanza altamente nutriente per il suolo. L’incorporazione nel terreno di stoppie, paglia e altri residui vegetali contribuisce ad accelerare la decomposizione per un rilascio più rapido dei nutrienti. Consente inoltre di utilizzare l'umidità presente nel suolo subito dopo la raccolta per creare un clima ottimale per la vita e l’azione dei microrganismi.


Preparazione del letto di semina intermedio

La lavorazione poco profonda subito dopo la raccolta favorisce la germinazione dei semi persi e dormienti. Consente inoltre di creare un letto di semina per colture intermedie come la senape e i ravanelli. Infine, rimuove la principale fonte di nutrimento per le lumache, agendo così come misura di controllo dei parassiti.


Per saperne di più

Preparazione del letto di semina con sistemi di lavorazione di pacciamatura

La lavorazione delle stoppie consente di creare un semenzaio, prima della semina vera e propria, in cui la frantumazione del terreno permette alla zona delle radici di avere accesso all'umidità e alle sostanze nutritive. La profondità di coltivazione può essere impostata in funzione del volume di residui lasciati nel campo.


Per saperne di più

Eliminazione dei solchi delle ruote

Quando si lavora in condizioni non ottimali, le ruote delle moderne attrezzature per la raccolta possono lasciare solchi sul campo. La lavorazione delle stoppie rappresenta un modo ideale per eliminarle. La profondità di lavoro può essere regolata in relazione alla profondità dell’impronta della ruota. In questo modo è possibile migliorare il posizionamento e la germinazione dei semi. Ulteriori vantaggi includono una migliore stabilità della barra durante le operazioni di irrorazione, in quanto sono state eliminate le creste nel campo, ed una minor fatica dell'operatore durante le operazioni successive con il trattore.


Per saperne di più

Controllo delle infestanti

Quando vengono estratte dal terreno, le infestanti seccano e muoiono in superficie. È inoltre possibile regolare la profondità di lavoro in funzione del tipo e della concentrazione delle erbe infestanti da eliminare.


Per saperne di più
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture a brand of CNH Industrial - P.IVA 00370290363 ©
torna su